Shop

Radiello: cartucce di campionamento per BTEX VOCs, desorbimento chimico, conf. 20 pz. – RAD 130

Accedi allo shop
COD: 5150003 Categoria: Tag: ,
Descrizione

Principio

La cartuccia codice RAD130 è un tubo da 5,8 mm di diametro in rete di acciaio inossidabile con maglia di 100 mesh, riempito con 530 ± 30 mg di carbone attivo 35-50 mesh. I composti organici volatili sono captati per adsorbimento, sono recuperati con solfuro di carbonio e sono analizzati in gascromatografia capillare con rivelatore FID.

Limite di rivelabilità
Il limite di rivelabilità dipende dalla strumentazione e dalle condizioni analitiche. In termini di minima concentrazione ambientale rivelabile, può essere stimato applicando l’equazione riportata più sopra alla sezione effetto della temperatura, dove m è la minima massa rivelabile, misurata sperimentalmente composto per composto. Nelle condizioni analitiche descritte più avanti alla sezione Analisi, il limite di rivelabilità in seguito ad esposizione di 7 giorni è, in generale, compreso fra 0,05 e 1 μg·m-3 secondo il composto.

Esposizione
La capacità adsorbente della cartuccia codice RAD130 è molto elevata: circa 80 mg, equivalente ad un’esposizione a COV totali di 3.000-3.500 mg·m-3 per 8 ore o di 70.000-80.000 μg·m-3 per 14 giorni. Tuttavia, se la massa captata complessiva risultasse all’analisi vicina a 80 mg, la portata di campionamento potrebbe essere stata non lineare. In tal caso, è opportuno ripetere il campionamento riducendo il tempo di esposizione.

Ambiente di lavoro
Negli ambienti di lavoro si trovano spesso miscele complesse di vapori di solventi dispersi nell’aria a concentrazioni di 2.000-3.000 mg·m-3. L’eccezionale capacità adsorbente delle cartucce codice RAD130 consente di campionare per l’intero turno di lavoro di 8 ore. D’altra parte, i valori molto elevati delle portate di campionamento per una varietà di composti consentono di eseguire misurazioni accurate della concentrazione anche dopo esposizioni molto brevi. Ad esempio, 15 minuti sono sufficienti per misurare 0,1 mg·m-3 di benzene. Può quindi essere utilizzato per valutare sia le concentrazioni TWA che STEL.

Ambiente esterno e indoor
L’elevato valore della portata equivalente di Radiello permette limiti di rilevabilità molto bassi anche per esposizione relativamente breve. Ad esempio, è possibile dosare il benzene a concentrazione di 2 μg·m-3 con un errore non superiore al 4% in seguito ad esposizione di 8 ore. Il limite si abbassa a 0,1 μg·m-3 per esposizione di 7 giorni. In generale, sono suggeriti tempi di esposizione compresi fra 8 ore e 30 giorni, con una durata ottimale di 7 giorni.

Durata e conservazione
L’adsorbente é condizionato termicamente in una stufa ad alta temperatura ad atmosfera inerte.
La durata della capacità adsorbente del carbone attivo è virtualmente illimitata ed è stata testata a sei mesi dalla produzione. Le cartucce devono essere conservate in ambiente pulito e privo di solventi, in frigorifero o a temperatura ambiente. La data di scadenza e il numero del lotto sono stampati sull’involucro di plastica trasparente, la cui integrità agisce da sigillo di garanzia.

Analisi
Desorbimento
Senza togliere la cartuccia, introdurre nella provetta di radiello 2 ml di CS2 e 100 μl di standard interno. Usare sempre pipette o dosatori tarati in classe A. Agitare di tanto in tanto per 30 minuti. Se l’analisi
non è eseguita immediatamente, estrarre la cartuccia dalla provetta e scartarla.